Discussione:
Consigliatemi cosa acquistare
(troppo vecchio per rispondere)
ZeroBpm
2005-03-01 13:59:16 UTC
Permalink
Per prima cosa un saluto a tutti visto che sono nuovo di questo ng
Sono un chitarrista, quindi completamente a digiuno di synth o tastiere,
pero' mi servirebbero dei consigli

Suono in un gruppo dove facciamo tra le altre cose anche pezzi dub e reggae
NElle ultime prove abbiamo rimediato una tastiera casio ed il cantante
s'e' improvvisato tastierista per riempire in alcuni parti la ritmica,
suonando proprio due accordi qua e la'. La cosa ha funzionato ed il
risulatato e' stato veramente inaspettato.
Cosi' ora vorrebbe acquistare una tastiera decente

Qui mi rivolgo a voi, ho dato un' occhiata su internet, e sinceramente fra
sintetizzatori, workstation, tastiere.. non c'ho capito niente

La domanda e' questa, su cosa dovrei indirizzarlo?
Un synth o una workstation?
Come gia' vi ho detto, suoniamo dub/reggae, quindi il suono di tastiera
dovra' essere il tipico suono che si sente su tutti i pezzi di bob, quel
suono da "wah wah" capito no?
In piu' poi in alcune parti ci servira' aggiungere delle melodie con dei
suoni particolari... tipo flauti, trombe (vabbe' giusto per darvi un' idea)

Cosa mi consigliate??
MOdelli e prezzi se possibile



Grazie mille

bye
--
questo articolo e` stato inviato via web dal servizio gratuito
http://www.newsland.it/news segnala gli abusi ad ***@newsland.it
brukeys
2005-03-01 16:20:12 UTC
Permalink
Post by ZeroBpm
Per prima cosa un saluto a tutti visto che sono nuovo di questo ng
Sono un chitarrista, quindi completamente a digiuno di synth o tastiere,
pero' mi servirebbero dei consigli
Suono in un gruppo dove facciamo tra le altre cose anche pezzi dub e reggae
NElle ultime prove abbiamo rimediato una tastiera casio ed il cantante
s'e' improvvisato tastierista per riempire in alcuni parti la ritmica,
suonando proprio due accordi qua e la'. La cosa ha funzionato ed il
risulatato e' stato veramente inaspettato.
Cosi' ora vorrebbe acquistare una tastiera decente
Qui mi rivolgo a voi, ho dato un' occhiata su internet, e sinceramente fra
sintetizzatori, workstation, tastiere.. non c'ho capito niente
La domanda e' questa, su cosa dovrei indirizzarlo?
Un synth o una workstation?
Come gia' vi ho detto, suoniamo dub/reggae, quindi il suono di tastiera
dovra' essere il tipico suono che si sente su tutti i pezzi di bob, quel
suono da "wah wah" capito no?
In piu' poi in alcune parti ci servira' aggiungere delle melodie con dei
suoni particolari... tipo flauti, trombe (vabbe' giusto per darvi un' idea)
Cosa mi consigliate??
MOdelli e prezzi se possibile
Grazie mille
bye
--
questo articolo e` stato inviato via web dal servizio gratuito
http://www.newsland.it/news segnala gli abusi ad ***@newsland.it
brukeys
2005-03-01 16:32:03 UTC
Permalink
prima di tutto scusatemi per la prcedente risposta nulla....
..ma stavo pulendo il dito quando mi e' partito un colpo.

Allora.... cio' che generalmente si usa nel reggae e' prima di tutto
l'Hammond ....e per questo ti ci vorrebbe qualcosa di specifico..
un bel clone tipo OB3-squared Viscount, che, se anche non e'il massimo
ti costa pochino, poi pero' ti serve il pedale di espressione....
e qua' la cosa si complica perche' trovarne uno buono e' molto difficile
a meno di non modificarselo da se' (e comunque ti costicchia).

Per il resto i suoni piu' usati sono Clavinet e Qualche synth analogico,
qui penso che potresti provare con un Vintage Key E-MU

di ambedue esistono sia Expander che Tastiera .... per ambedue le
tipologie direi che non ti serve un tastiera con una dinamica
spettacolare...
pero' devi decidere tu se pensi di suonare le due cose contemporanemente,
quindi se tiservono 2 tastiere o te ne basta 1.......

chiaramente mi riferisco all'usato altrimenti rischi di spendere un botto.

comunque 2 tastiere da 5 ottave (61 tasti) penso che sia la soluzione
migliore.....

comunque i suoni che tiservono sono: Hammond , Clavinet , e Synth
analogici.........
--
questo articolo e` stato inviato via web dal servizio gratuito
http://www.newsland.it/news segnala gli abusi ad ***@newsland.it
Denis
2005-03-01 20:55:03 UTC
Permalink
Post by brukeys
prima di tutto scusatemi per la prcedente risposta nulla....
..ma stavo pulendo il dito quando mi e' partito un colpo.
Allora.... cio' che generalmente si usa nel reggae e' prima di tutto
l'Hammond ....e per questo ti ci vorrebbe qualcosa di specifico..
un bel clone tipo OB3-squared Viscount, che, se anche non e'il massimo
ti costa pochino, poi pero' ti serve il pedale di espressione....
e qua' la cosa si complica perche' trovarne uno buono e' molto difficile
a meno di non modificarselo da se' (e comunque ti costicchia).
Per il resto i suoni piu' usati sono Clavinet e Qualche synth analogico,
qui penso che potresti provare con un Vintage Key E-MU
di ambedue esistono sia Expander che Tastiera .... per ambedue le
tipologie direi che non ti serve un tastiera con una dinamica
spettacolare...
pero' devi decidere tu se pensi di suonare le due cose contemporanemente,
quindi se tiservono 2 tastiere o te ne basta 1.......
chiaramente mi riferisco all'usato altrimenti rischi di spendere un botto.
comunque 2 tastiere da 5 ottave (61 tasti) penso che sia la soluzione
migliore.....
comunque i suoni che tiservono sono: Hammond , Clavinet , e Synth
analogici.........
Secondo me la soluzione migliore sarebbe un synth qualunque (decente)
tipo D50 o D70 o qualcosa che costi poco + nord electro rack.
Oppure Nord electro e basta rinunciando ai suoni analogici oppure il
clone roland che ha anche qualche suono "standard".
DM
ZeroBpm
2005-03-01 23:28:07 UTC
Permalink
Post by Denis
Secondo me la soluzione migliore sarebbe un synth qualunque (decente)
tipo D50 o D70 o qualcosa che costi poco + nord electro rack.
Oppure Nord electro e basta rinunciando ai suoni analogici oppure il
clone roland che ha anche qualche suono "standard".
DM
e quanto poco costano questi D50 o D70 ?
Mmmmhh... per quanto poco ne capisco, so' che i nord sono macchine da
perecchi euri sbaglio ?


grazie
--
questo articolo e` stato inviato via web dal servizio gratuito
http://www.newsland.it/news segnala gli abusi ad ***@newsland.it
Giovanni Bruno
2005-03-02 07:32:59 UTC
Permalink
Post by ZeroBpm
e quanto poco costano questi D50 o D70 ?
Il D50 in genere si trova sui 250 euro ... il D70 l'ho visto intorno ai
400 euro.
Potresti anche considerare una DX7 II magari il modello FD che ha il disk
drive, sempre sui 200/250 euro.
Oppure una Yamaha Sy77 ... intorno ai 400 euro. Associa alla sintesi FM
anche dei campioni AWM.
Post by ZeroBpm
Mmmmhh... per quanto poco ne capisco, so' che i nord sono macchine da
perecchi euri sbaglio ?
Non sbagli. La versione 61 tasti costa sui 1.500 euro, quella a 73 costa
1.700 euro. Il rack intorno ai mille euro. Usati è difficilissimo trovarli
e per le cifre che chiedono tanto vale comprarlo nuovo.
Ciao
Gianni
--
questo articolo e` stato inviato via web dal servizio gratuito
http://www.newsland.it/news segnala gli abusi ad ***@newsland.it
Denis
2005-03-02 13:38:06 UTC
Permalink
Post by Giovanni Bruno
Post by ZeroBpm
e quanto poco costano questi D50 o D70 ?
Il D50 in genere si trova sui 250 euro ... il D70 l'ho visto intorno ai
400 euro.
Potresti anche considerare una DX7 II magari il modello FD che ha il disk
drive, sempre sui 200/250 euro.
No!!!! Il DX7 purtroppo come master non è usabile. Ha la dinamica che
va da 0 a 100 invece che da 0 a 127, quindi non puoi far raggiungere
ad un expander i valori di dinamica superiori a 100. In pratica se
suoni un organo va tutto bene, ma se usi un piano suonerà sempre...
piano...

DM
Post by Giovanni Bruno
Oppure una Yamaha Sy77 ... intorno ai 400 euro. Associa alla sintesi FM
anche dei campioni AWM.
Post by ZeroBpm
Mmmmhh... per quanto poco ne capisco, so' che i nord sono macchine da
perecchi euri sbaglio ?
Non sbagli. La versione 61 tasti costa sui 1.500 euro, quella a 73 costa
1.700 euro. Il rack intorno ai mille euro. Usati è difficilissimo trovarli
e per le cifre che chiedono tanto vale comprarlo nuovo.
Ciao
Gianni
Io pagai il rack 900€ e lo rivendetti a molto meno!
DM
Giovanni Bruno
2005-03-02 13:56:39 UTC
Permalink
Post by Denis
No!!!! Il DX7 purtroppo come master non è usabile. Ha la dinamica che
va da 0 a 100 invece che da 0 a 127, quindi non puoi far raggiungere
ad un expander i valori di dinamica superiori a 100. In pratica se
suoni un organo va tutto bene, ma se usi un piano suonerà sempre...
piano...
Su questo hai ragione. Oltretutto mi è venuto in mente che, se non ricordo
male, la prima versione trasmetteva solo sul canale MIDI 1
Post by Denis
Io pagai il rack 900€ e lo rivendetti a molto meno!
Probabilmente perchè sei onesto. Sul mercatino musicale ho appena visto un
tizio che vende il suo NE a 50 euro in meno del nuovo .... dai ... 50
euro??? Ah, però c'è la custodia morbida e i pedali ...
Ciao
Gianni
--
questo articolo e` stato inviato via web dal servizio gratuito
http://www.newsland.it/news segnala gli abusi ad ***@newsland.it
Denis
2005-03-02 14:07:12 UTC
Permalink
Post by Giovanni Bruno
Post by Denis
No!!!! Il DX7 purtroppo come master non è usabile. Ha la dinamica che
va da 0 a 100 invece che da 0 a 127, quindi non puoi far raggiungere
ad un expander i valori di dinamica superiori a 100. In pratica se
suoni un organo va tutto bene, ma se usi un piano suonerà sempre...
piano...
Su questo hai ragione. Oltretutto mi è venuto in mente che, se non ricordo
male, la prima versione trasmetteva solo sul canale MIDI 1
Post by Denis
Io pagai il rack 900€ e lo rivendetti a molto meno!
Probabilmente perchè sei onesto. Sul mercatino musicale ho appena visto un
tizio che vende il suo NE a 50 euro in meno del nuovo .... dai ... 50
euro??? Ah, però c'è la custodia morbida e i pedali ...
Ciao
Gianni
Beh, il minimo, ma proprio il minimo è toglere l'IVA...

DM
fabiocek
2005-03-07 12:23:14 UTC
Permalink
Ma una modestissima GEM S2 o S3, non la possimo consigliare?
Costa poco, e dato che mi pare d' aver capito che non sarà al centro del
gruppo, la sua parte potrebbe farla!

Ciao
--
questo articolo e` stato inviato via web dal servizio gratuito
http://www.newsland.it/news segnala gli abusi ad ***@newsland.it
Denis
2005-03-07 16:26:50 UTC
Permalink
Post by fabiocek
Ma una modestissima GEM S2 o S3, non la possimo consigliare?
Costa poco, e dato che mi pare d' aver capito che non sarà al centro del
gruppo, la sua parte potrebbe farla!
Ciao
Bella idea! L'unico difetto è che bisogna caricare i preset sempre e
comunque da floppy, il che è lento e se va via la corrente 1 secondo
bisogna riaspettare 5 minuti...
A parte questo la S2 è un synth sottovalutato (secondo me).
DM
Stefano
2005-03-07 19:07:29 UTC
Permalink
ma non èp vero che devi caricare i preset!!!
preset, (lo dice la parola stessa) stanno sempre la, come aacendi la
tastiera
se poi usi dei piccoli campioni,sequenze e modifichi dei suoni allora si che
devi salva su floppy
e cmq la versione turbo ha un opzione di caricamneto mentre usi gia i
suoni!!
confermo un synth das non sottovalutare affatto
non avra grandissimi suoni,m ma è molto versatile
l'ho avuto a lungo e pur non esaltandomi mai, l'ho sempre trovata
utilissima!!
Post by Denis
Post by fabiocek
Ma una modestissima GEM S2 o S3, non la possimo consigliare?
Costa poco, e dato che mi pare d' aver capito che non sarà al centro del
gruppo, la sua parte potrebbe farla!
Ciao
Bella idea! L'unico difetto è che bisogna caricare i preset sempre e
comunque da floppy, il che è lento e se va via la corrente 1 secondo
bisogna riaspettare 5 minuti...
A parte questo la S2 è un synth sottovalutato (secondo me).
DM
Denis
2005-03-08 12:14:11 UTC
Permalink
Post by Stefano
ma non èp vero che devi caricare i preset!!!
preset, (lo dice la parola stessa) stanno sempre la, come aacendi la
tastiera
se poi usi dei piccoli campioni,sequenze e modifichi dei suoni allora si che
devi salva su floppy
e cmq la versione turbo ha un opzione di caricamneto mentre usi gia i
suoni!!
confermo un synth das non sottovalutare affatto
non avra grandissimi suoni,m ma è molto versatile
l'ho avuto a lungo e pur non esaltandomi mai, l'ho sempre trovata
utilissima!!
Caspita, io ho avuto l'S3 turbo per un po' di anni... non vorrei dire
una vaccata ma mi pare proprio che non esistesse una memoria non
volatile per gli user preset... forse c'era come upgrade, ma io che
avevo il turbo non avevo la memoria non volatile! Dovevo caricare ogni
volta da floppy!! Mi ricordo che (a parte il peso) era il difetto che mi
rompeva più le scatole...

DM
Post by Stefano
Post by Denis
Post by fabiocek
Ma una modestissima GEM S2 o S3, non la possimo consigliare?
Costa poco, e dato che mi pare d' aver capito che non sarà al centro del
gruppo, la sua parte potrebbe farla!
Ciao
Bella idea! L'unico difetto è che bisogna caricare i preset sempre e
comunque da floppy, il che è lento e se va via la corrente 1 secondo
bisogna riaspettare 5 minuti...
A parte questo la S2 è un synth sottovalutato (secondo me).
DM
fabiocek
2005-03-08 12:52:32 UTC
Permalink
Post by Denis
Post by Stefano
ma non èp vero che devi caricare i preset!!!
preset, (lo dice la parola stessa) stanno sempre la, come aacendi la
tastiera
se poi usi dei piccoli campioni,sequenze e modifichi dei suoni allora si che
devi salva su floppy
e cmq la versione turbo ha un opzione di caricamneto mentre usi gia i
suoni!!
confermo un synth das non sottovalutare affatto
non avra grandissimi suoni,m ma è molto versatile
l'ho avuto a lungo e pur non esaltandomi mai, l'ho sempre trovata
utilissima!!
Caspita, io ho avuto l'S3 turbo per un po' di anni... non vorrei dire
una vaccata ma mi pare proprio che non esistesse una memoria non
volatile per gli user preset... forse c'era come upgrade, ma io che
avevo il turbo non avevo la memoria non volatile! Dovevo caricare ogni
volta da floppy!! Mi ricordo che (a parte il peso) era il difetto che mi
rompeva più le scatole...
DM
Post by Stefano
Post by Denis
Post by fabiocek
Ma una modestissima GEM S2 o S3, non la possimo consigliare?
Costa poco, e dato che mi pare d' aver capito che non sarà al centro del
gruppo, la sua parte potrebbe farla!
Ciao
Bella idea! L'unico difetto è che bisogna caricare i preset sempre e
comunque da floppy, il che è lento e se va via la corrente 1 secondo
bisogna riaspettare 5 minuti...
A parte questo la S2 è un synth sottovalutato (secondo me).
DM
Inserendo della memoria aggiuntiva SRAM, chiamata RAMDISK, si ottengono 2M
da riempire con tutte le performance, piccoli campioni, e settaggi vari.
Quesat RAMDISK, la si usa come si utilizza il floppy, solo che è in tempo
reale, in un minuto la S2 si accende con tutti i settaggi preferiti!
Ciao
--
questo articolo e` stato inviato via web dal servizio gratuito
http://www.newsland.it/news segnala gli abusi ad ***@newsland.it
Stefano
2005-03-08 14:28:29 UTC
Permalink
si si hai ragione, per gli user preset ci vuole necessariamnete il
floppy..qualsiasi modifica si faccia ai suoni,alle sequence ecc...va per
forza su floppy

intendevo solo dire che anche senza floppy hai subito a disposizione una m
area di suoni!!
Post by Denis
Post by Stefano
ma non èp vero che devi caricare i preset!!!
preset, (lo dice la parola stessa) stanno sempre la, come aacendi la
tastiera
se poi usi dei piccoli campioni,sequenze e modifichi dei suoni allora si che
devi salva su floppy
e cmq la versione turbo ha un opzione di caricamneto mentre usi gia i
suoni!!
confermo un synth das non sottovalutare affatto
non avra grandissimi suoni,m ma è molto versatile
l'ho avuto a lungo e pur non esaltandomi mai, l'ho sempre trovata
utilissima!!
Caspita, io ho avuto l'S3 turbo per un po' di anni... non vorrei dire
una vaccata ma mi pare proprio che non esistesse una memoria non
volatile per gli user preset... forse c'era come upgrade, ma io che
avevo il turbo non avevo la memoria non volatile! Dovevo caricare ogni
volta da floppy!! Mi ricordo che (a parte il peso) era il difetto che mi
rompeva più le scatole...
DM
Post by Stefano
Post by Denis
Post by fabiocek
Ma una modestissima GEM S2 o S3, non la possimo consigliare?
Costa poco, e dato che mi pare d' aver capito che non sarà al centro del
gruppo, la sua parte potrebbe farla!
Ciao
Bella idea! L'unico difetto è che bisogna caricare i preset sempre e
comunque da floppy, il che è lento e se va via la corrente 1 secondo
bisogna riaspettare 5 minuti...
A parte questo la S2 è un synth sottovalutato (secondo me).
DM
Denis
2005-03-08 17:28:56 UTC
Permalink
Post by Stefano
si si hai ragione, per gli user preset ci vuole necessariamnete il
floppy..qualsiasi modifica si faccia ai suoni,alle sequence ecc...va per
forza su floppy
intendevo solo dire che anche senza floppy hai subito a disposizione una m
area di suoni!!
Eh beh... se no era un ferro da stiro, non una tastiera! :-)
DM
Post by Stefano
Post by Denis
Post by Stefano
ma non èp vero che devi caricare i preset!!!
preset, (lo dice la parola stessa) stanno sempre la, come aacendi la
tastiera
se poi usi dei piccoli campioni,sequenze e modifichi dei suoni allora si
che
Post by Denis
Post by Stefano
devi salva su floppy
e cmq la versione turbo ha un opzione di caricamneto mentre usi gia i
suoni!!
confermo un synth das non sottovalutare affatto
non avra grandissimi suoni,m ma è molto versatile
l'ho avuto a lungo e pur non esaltandomi mai, l'ho sempre trovata
utilissima!!
Caspita, io ho avuto l'S3 turbo per un po' di anni... non vorrei dire
una vaccata ma mi pare proprio che non esistesse una memoria non
volatile per gli user preset... forse c'era come upgrade, ma io che
avevo il turbo non avevo la memoria non volatile! Dovevo caricare ogni
volta da floppy!! Mi ricordo che (a parte il peso) era il difetto che mi
rompeva più le scatole...
DM
Post by Stefano
Post by Denis
Post by fabiocek
Ma una modestissima GEM S2 o S3, non la possimo consigliare?
Costa poco, e dato che mi pare d' aver capito che non sarà al centro
del
Post by Denis
Post by Stefano
Post by Denis
Post by fabiocek
gruppo, la sua parte potrebbe farla!
Ciao
Bella idea! L'unico difetto è che bisogna caricare i preset sempre e
comunque da floppy, il che è lento e se va via la corrente 1 secondo
bisogna riaspettare 5 minuti...
A parte questo la S2 è un synth sottovalutato (secondo me).
DM
fabiocek
2005-03-09 07:20:15 UTC
Permalink
Comunque nella versione Turbo, non era necessario salvare su floppy, si
poteva salvare, anzi si può salvare su RAM con batteria (RAMDISK).
Ci sono 2M a disposizione.

Ciao
Post by Denis
Post by Stefano
si si hai ragione, per gli user preset ci vuole necessariamnete il
floppy..qualsiasi modifica si faccia ai suoni,alle sequence ecc...va per
forza su floppy
intendevo solo dire che anche senza floppy hai subito a disposizione una m
area di suoni!!
Eh beh... se no era un ferro da stiro, non una tastiera! :-)
DM
Post by Stefano
Post by Denis
Post by Stefano
ma non èp vero che devi caricare i preset!!!
preset, (lo dice la parola stessa) stanno sempre la, come aacendi la
tastiera
se poi usi dei piccoli campioni,sequenze e modifichi dei suoni allora si
che
Post by Denis
Post by Stefano
devi salva su floppy
e cmq la versione turbo ha un opzione di caricamneto mentre usi gia i
suoni!!
confermo un synth das non sottovalutare affatto
non avra grandissimi suoni,m ma è molto versatile
l'ho avuto a lungo e pur non esaltandomi mai, l'ho sempre trovata
utilissima!!
Caspita, io ho avuto l'S3 turbo per un po' di anni... non vorrei dire
una vaccata ma mi pare proprio che non esistesse una memoria non
volatile per gli user preset... forse c'era come upgrade, ma io che
avevo il turbo non avevo la memoria non volatile! Dovevo caricare ogni
volta da floppy!! Mi ricordo che (a parte il peso) era il difetto che mi
rompeva più le scatole...
DM
Post by Stefano
Post by Denis
Post by fabiocek
Ma una modestissima GEM S2 o S3, non la possimo consigliare?
Costa poco, e dato che mi pare d' aver capito che non sarà al centro
del
Post by Denis
Post by Stefano
Post by Denis
Post by fabiocek
gruppo, la sua parte potrebbe farla!
Ciao
Bella idea! L'unico difetto è che bisogna caricare i preset sempre e
comunque da floppy, il che è lento e se va via la corrente 1 secondo
bisogna riaspettare 5 minuti...
A parte questo la S2 è un synth sottovalutato (secondo me).
DM
--
questo articolo e` stato inviato via web dal servizio gratuito
http://www.newsland.it/news segnala gli abusi ad ***@newsland.it
Denis
2005-03-09 11:39:50 UTC
Permalink
Post by fabiocek
Comunque nella versione Turbo, non era necessario salvare su floppy, si
poteva salvare, anzi si può salvare su RAM con batteria (RAMDISK).
Ci sono 2M a disposizione.
Ciao
E' una ulteriore espansione. Io ho montato il turbo (presi la S3 liscia)
e il ramdisk non c'era... era un'opzione dell'opzione...
DM
Post by fabiocek
Post by Denis
Post by Stefano
si si hai ragione, per gli user preset ci vuole necessariamnete il
floppy..qualsiasi modifica si faccia ai suoni,alle sequence ecc...va per
forza su floppy
intendevo solo dire che anche senza floppy hai subito a disposizione una m
area di suoni!!
Eh beh... se no era un ferro da stiro, non una tastiera! :-)
DM
Post by Stefano
Post by Denis
Post by Stefano
ma non èp vero che devi caricare i preset!!!
preset, (lo dice la parola stessa) stanno sempre la, come aacendi la
tastiera
se poi usi dei piccoli campioni,sequenze e modifichi dei suoni allora si
che
Post by Denis
Post by Stefano
devi salva su floppy
e cmq la versione turbo ha un opzione di caricamneto mentre usi gia i
suoni!!
confermo un synth das non sottovalutare affatto
non avra grandissimi suoni,m ma è molto versatile
l'ho avuto a lungo e pur non esaltandomi mai, l'ho sempre trovata
utilissima!!
Caspita, io ho avuto l'S3 turbo per un po' di anni... non vorrei dire
una vaccata ma mi pare proprio che non esistesse una memoria non
volatile per gli user preset... forse c'era come upgrade, ma io che
avevo il turbo non avevo la memoria non volatile! Dovevo caricare ogni
volta da floppy!! Mi ricordo che (a parte il peso) era il difetto che mi
rompeva più le scatole...
DM
Post by Stefano
Post by Denis
Post by fabiocek
Ma una modestissima GEM S2 o S3, non la possimo consigliare?
Costa poco, e dato che mi pare d' aver capito che non sarà al centro
del
Post by Denis
Post by Stefano
Post by Denis
Post by fabiocek
gruppo, la sua parte potrebbe farla!
Ciao
Bella idea! L'unico difetto è che bisogna caricare i preset sempre e
comunque da floppy, il che è lento e se va via la corrente 1 secondo
bisogna riaspettare 5 minuti...
A parte questo la S2 è un synth sottovalutato (secondo me).
DM
Stefano
2005-03-09 12:45:36 UTC
Permalink
esatto!!
io pure avevo la turbo ma non la ramdisk!!!
Post by Denis
Post by fabiocek
Comunque nella versione Turbo, non era necessario salvare su floppy, si
poteva salvare, anzi si può salvare su RAM con batteria (RAMDISK).
Ci sono 2M a disposizione.
Ciao
E' una ulteriore espansione. Io ho montato il turbo (presi la S3 liscia)
e il ramdisk non c'era... era un'opzione dell'opzione...
DM
Post by fabiocek
Post by Denis
Post by Stefano
si si hai ragione, per gli user preset ci vuole necessariamnete il
floppy..qualsiasi modifica si faccia ai suoni,alle sequence ecc...va per
forza su floppy
intendevo solo dire che anche senza floppy hai subito a disposizione una m
area di suoni!!
Eh beh... se no era un ferro da stiro, non una tastiera! :-)
DM
Post by Stefano
Post by Denis
Post by Stefano
ma non èp vero che devi caricare i preset!!!
preset, (lo dice la parola stessa) stanno sempre la, come aacendi la
tastiera
se poi usi dei piccoli campioni,sequenze e modifichi dei suoni allora si
che
Post by Denis
Post by Stefano
devi salva su floppy
e cmq la versione turbo ha un opzione di caricamneto mentre usi gia i
suoni!!
confermo un synth das non sottovalutare affatto
non avra grandissimi suoni,m ma è molto versatile
l'ho avuto a lungo e pur non esaltandomi mai, l'ho sempre trovata
utilissima!!
Caspita, io ho avuto l'S3 turbo per un po' di anni... non vorrei dire
una vaccata ma mi pare proprio che non esistesse una memoria non
volatile per gli user preset... forse c'era come upgrade, ma io che
avevo il turbo non avevo la memoria non volatile! Dovevo caricare ogni
volta da floppy!! Mi ricordo che (a parte il peso) era il difetto che mi
rompeva più le scatole...
DM
Post by Stefano
Post by Denis
Post by fabiocek
Ma una modestissima GEM S2 o S3, non la possimo consigliare?
Costa poco, e dato che mi pare d' aver capito che non sarà al centro
del
Post by Denis
Post by Stefano
Post by Denis
Post by fabiocek
gruppo, la sua parte potrebbe farla!
Ciao
Bella idea! L'unico difetto è che bisogna caricare i preset sempre e
comunque da floppy, il che è lento e se va via la corrente 1 secondo
bisogna riaspettare 5 minuti...
A parte questo la S2 è un synth sottovalutato (secondo me).
DM
ZeroBpm
2005-03-01 23:22:57 UTC
Permalink
Post by brukeys
prima di tutto scusatemi per la prcedente risposta nulla....
...ma stavo pulendo il dito quando mi e' partito un colpo.
Allora.... cio' che generalmente si usa nel reggae e' prima di tutto
l'Hammond ....e per questo ti ci vorrebbe qualcosa di specifico..
un bel clone tipo OB3-squared Viscount, che, se anche non e'il massimo
ti costa pochino, poi pero' ti serve il pedale di espressione....
e qua' la cosa si complica perche' trovarne uno buono e' molto difficile
a meno di non modificarselo da se' (e comunque ti costicchia).
Per il resto i suoni piu' usati sono Clavinet e Qualche synth analogico,
qui penso che potresti provare con un Vintage Key E-MU
di ambedue esistono sia Expander che Tastiera .... per ambedue le
tipologie direi che non ti serve un tastiera con una dinamica
spettacolare...
pero' devi decidere tu se pensi di suonare le due cose contemporanemente,
quindi se tiservono 2 tastiere o te ne basta 1.......
chiaramente mi riferisco all'usato altrimenti rischi di spendere un botto.
comunque 2 tastiere da 5 ottave (61 tasti) penso che sia la soluzione
migliore.....
comunque i suoni che tiservono sono: Hammond , Clavinet , e Synth
analogici.........
e' fattibile una soluzione ad 1 tastiera?
se si, quale modello mi consigli ?


grazie mille
--
questo articolo e` stato inviato via web dal servizio gratuito
http://www.newsland.it/news segnala gli abusi ad ***@newsland.it
brukeys
2005-03-02 10:05:25 UTC
Permalink
guarda io ti consiglerei di trovare una delle due macchine (usata) in
versione tastiera e l'altra in versione expander......
Personalmente non ticonsiglio synth digitali tipo Dx7 -- D50 Ecc...
bei sintetizzzatori ma con il Reggea (come si dice....non fanno scopa)
hanno poco a che fare .... o al massimo con quello commerciale....
ma niente a ched fare con BOB.

Parti dall'hammond e mettici il pedale del volume...
e' fondamentale per ottenre l'effetto...
poi in un secondo tempo aggiungi un expander, in modo che nel
frattempo riesci a capire se tiserve una tastiera o due.

il NE sarebbe una delle macchine piu' adatte ma io non te la ho consigliata
per via del prezzo....e poi mi pare che sia monotimbrica (non ne sono
sicuro) il che non ti permettebbe di passare velocemente dall'Hammond al
Clavinet (una volta che avessi due tastiere).
--
questo articolo e` stato inviato via web dal servizio gratuito
http://www.newsland.it/news segnala gli abusi ad ***@newsland.it
Stefano
2005-03-02 21:50:04 UTC
Permalink
Post by brukeys
guarda io ti consiglerei di trovare una delle due macchine (usata) in
versione tastiera e l'altra in versione expander......
Personalmente non ticonsiglio synth digitali tipo Dx7 -- D50 Ecc...
bei sintetizzzatori ma con il Reggea (come si dice....non fanno scopa)
hanno poco a che fare .... o al massimo con quello commerciale....
ma niente a ched fare con BOB.
Parti dall'hammond e mettici il pedale del volume...
e' fondamentale per ottenre l'effetto...
poi in un secondo tempo aggiungi un expander, in modo che nel
frattempo riesci a capire se tiserve una tastiera o due.
il NE sarebbe una delle macchine piu' adatte ma io non te la ho consigliata
per via del prezzo....e poi mi pare che sia monotimbrica (non ne sono
sicuro) il che non ti permettebbe di passare velocemente dall'Hammond al
Clavinet (una volta che avessi due tastiere).
--
questo articolo e` stato inviato via web dal servizio gratuito
a me pare vi stiate imenticando il piano
vabbe che bob non lo usava...o meglio usava a volte dei piani elettrici
tipici dell'epoca
cmq in genere per fare un bel "taglio" nel reggae l'accoppiata piano +
chitarra è imprescindibile..se non altro per variare il rootsone fatto i
solo hammond!
io ti consiglierei una workstation, se vuoi una tastiera sola, qualcuna che
abbia fondamentalemnte piano,rhodes,clavinet e organi decenti,I synth in un
mono o nell altro puoi arrangiarti
se hai un po soldi potresti orientarti su korg triton (magari le) o korg
motif...
potresti usare i singoli suoni...o splittarti tastiera quando serve...
oppure se vuoi risparmiare vai su modelli precednti sempre korg
(n364,x3..t3..m19 o yamaha(sy77 cs6x...)
brukeys
2005-03-03 10:16:44 UTC
Permalink
a quanto ho capito il tipo voleva spendere poco....
forse un CX1x Yamaha, che si accoppia pure bene con il pedale della
Beheringer (fc-100 ?!?!).... non so pero' come siano i suoni di
hannond (ammesso che ci siano......
Post by Stefano
a me pare vi stiate imenticando il piano
vabbe che bob non lo usava...o meglio usava a volte dei piani elettrici
tipici dell'epoca
cmq in genere per fare un bel "taglio" nel reggae l'accoppiata piano +
chitarra è imprescindibile..se non altro per variare il rootsone fatto i
solo hammond!
io ti consiglierei una workstation, se vuoi una tastiera sola, qualcuna che
abbia fondamentalemnte piano,rhodes,clavinet e organi decenti,I synth in un
mono o nell altro puoi arrangiarti
se hai un po soldi potresti orientarti su korg triton (magari le) o korg
motif...
potresti usare i singoli suoni...o splittarti tastiera quando serve...
oppure se vuoi risparmiare vai su modelli precednti sempre korg
(n364,x3..t3..m19 o yamaha(sy77 cs6x...)
--
questo articolo e` stato inviato via web dal servizio gratuito
http://www.newsland.it/news segnala gli abusi ad ***@newsland.it
Continua a leggere su narkive:
Loading...