Discussione:
CP300
(troppo vecchio per rispondere)
Piotre
2006-08-16 19:19:45 UTC
Permalink
ciao a tutti
c'è qualcuno che ha provato il CP300 yamaha in negozio?
sembra una bestiolina notevole ma... mi piacerebbe sapere se "CP" sta a
richiamare solo un'idea vintage e non altro che una versione avanzata del
P250... poi... avanzata.... dalle caratteristiche risultano "identici",
stessa tastiera, polifonia, USB, amplificazione, peso e dimensione, carrozza
e display.
5 preset in più per il "300". rimpiango il Promega
ciao
piotre
--
http://piotrephotoblog.blogspot.com/
Musicland
2006-08-16 22:40:55 UTC
Permalink
Post by Piotre
ciao a tutti
c'è qualcuno che ha provato il CP300 yamaha in negozio?
Si....a casa.
Post by Piotre
sembra una bestiolina notevole ma...
E' una "Bestiolona" notevole.... come peso e dimensioni.
Post by Piotre
mi piacerebbe sapere se "CP" sta a richiamare solo un'idea vintage
Correct....
Post by Piotre
e non altro che una versione avanzata del P250...
Beh... l'aggiunta più sostanziosa, è la presenza di 4 zone per gli split e 4
sliders liberamente assegnabili che la rendono, a differenza di P250, una
MIDI Master Keyboard.
Un Mono Piano già compresso e utile nei Live (a detta di Yamaha),
raddoppiano le Performance e le uscite audio XLR per metterlo sullo stesso
piano di Kawai.... (costa 70 euro in meno circa...)

Sensazioni "al volo".

Al momento, (IMHO) la meccanica è ottima, un po' più "resistente" al tocco
rispetto a P70 ma devo ancora stabilire se è solo un pregiudizio legato alla
mole dello strumento, oppure la taratura è diversa (visto che dovrebbero
condividere l'identica meccanica).
Timbro.... giù il cappello davanti a Yamaha.... però, in questo caso, la
tendenza rispetto ad altre realizzazioni è una certa sensazione di
"metallico" nelle ottave centrali rispetto ad un Clavinova per esempio che
l'equalizzazione smorza ma non elimina del tutto....
Sempre buono il feeling tastiera/timbro in qualsiasi categoria..... molto
belli i piani elettrici con richiami anni 80' fedeli nei DX (c'è una Demo
che richiama smaccatamente l'album 17 dei Chicago), un timbro di Choir
realistico (ogni tanto!) così come i bassi, chitarra e altri timbri che, se
sei abituato alle Megavoice, c'è il rischio che rimani un po' deluso...... e
mappatura XG molto buona....
Post by Piotre
rimpiango il Promega
Io, al momento, per una manciata di euro di differenza e per l'identico peso
(32 chili!), prediligo ancora il concorrente Kawai con quel "po po'" di
meccanica.
Non mi spiego sul CP l'amplificazione integrata che lo renderebbe
sicuramente più leggero e per chi fa vita da palco, a cosa serve?
Comunque, c'è.... e te la porti via se lo compri....
--
saluti
peu

Novità Tour e Demo piano sul sito
http://xoomer.alice.it/musiclandstudio/
Piotre
2006-08-17 12:46:29 UTC
Permalink
Post by Piotre
rimpiango il Promega
il kawai sinceramente non l'ho più provato dai tempi pre-NE ma ricordo che
da luckymusic avevo il GEM sulla destra e il P250 sulla sinistra, accanto.
una comparazione seduta stante e imho trovavo più affascinate il Promega3
Post by Piotre
Non mi spiego sul CP l'amplificazione integrata che lo renderebbe
sicuramente più leggero e per chi fa vita da palco, a cosa serve?
Comunque, c'è.... e te la porti via se lo compri....
ma è possibile escluderla in queste situazioni?
c'è da dire che chi lo acquista per casa evita 6 cavi, la ciabatta e un
mixer e due monitor :-)
ciao
piotre
--
http://pratocity.blogspot.com/
http://piotremtb.blogspot.com/
http://piotremusica.blogspot.com/
http://piotrephotoblog.blogspot.com/
Musicland
2006-08-17 13:24:17 UTC
Permalink
Post by Piotre
il kawai sinceramente non l'ho più provato dai tempi pre-NE ma ricordo che
da luckymusic avevo il GEM sulla destra e il P250 sulla sinistra, accanto.
una comparazione seduta stante e imho trovavo più affascinate il Promega3
E' una categoria però, che mi lascia un po' perplesso.....sopratutto, come
segnalavi, quando viene "affibbiato" un nome storico......
Diciamo che lo Shock è minore rispetto a leggere Juno sui nuovi Roland.....
Post by Piotre
ma è possibile escluderla in queste situazioni?
Si....
"Piccola" trovata che Yamaha implementa da un po' e Roland si sta adeguando
(grazie a Dio).
Post by Piotre
c'è da dire che chi lo acquista per casa evita 6 cavi, la ciabatta e un
mixer e due monitor :-)
Faccio fatica però, numericamente a definire la fascia.
Certo, per un Pianobar "Esagerato".... Tyros 2 e CP 300 e sei a posto......e
a casa, amplifichi con i diffusori del CP......
(ma è altra fascia che manco conti nelle dita di una mano)
Sul palco... se hai amico che ti aiuta a spostarlo...... l'amplificazione
può fungere da "spia".....
(qui il numero può aumentare... dipende molto dalle condizioni della
schiena!)
--
saluti
peu

Novità Tour e Demo piano sul sito
http://xoomer.alice.it/musiclandstudio/
Piotre
2006-08-17 13:33:25 UTC
Permalink
Post by Musicland
Faccio fatica però, numericamente a definire la fascia.
mah, molti chiedono sul NG di piani "realistici" per casa (trasferimenti,
necessità di suonare di notte (?), collegamenti al PC...)
Post by Musicland
posto......e a casa, amplifichi con i diffusori del CP......
oh my GOD!?! :-)
ciao
piotre
--
http://piotrephotoblog.blogspot.com/
Musicland
2006-08-17 13:49:12 UTC
Permalink
Post by Piotre
mah, molti chiedono sul NG di piani "realistici" per casa (trasferimenti,
necessità di suonare di notte (?), collegamenti al PC...)
Su quello, copre ampiamente l'esigenza.....
Post by Piotre
Post by Musicland
posto......e a casa, amplifichi con i diffusori del CP......
oh my GOD!?! :-)
L'altro giorno... in campagna... è l'esempio.
--
saluti
peu

Novità Tour e Demo piano sul sito
http://xoomer.alice.it/musiclandstudio/
Continua a leggere su narkive:
Loading...