Discussione:
Compatibilità casio serie CZ e serie VZ?
(troppo vecchio per rispondere)
Luca [retroman]
2006-05-09 13:08:05 UTC
Permalink
Ciao, essendo stato in passato un felice possessore di un casio CZ5000 e
avendo ancora un tot di cassette con sopra i suoni che avevo fatto al tempo
vi chiedo:
* esiste qualche synth rack che sia compatibile con tali suoni (tipo il
casio VZ10m)?
* esiste qualche softsynth compatibile che, in qualche modo possa caricare i
dati da cassetta (tipo acquisirli da file .wav)?
* esiste un rack della serie CZ o devo mettermi a segare un cz1000 per farlo
stare in un paio di unità rack? (in tal caso cerco un casio serie cz con
tastiera non funzionate ;-))
Grazie mille a tutti

Luca

--------------------------------
Inviato via http://arianna.libero.it/usenet/
brukeys
2006-05-09 15:41:35 UTC
Permalink
..provato a vedere quanto e' largo un cz101..
(o meglio quanto e' stretto)

..dubito ...ma forse in un rack c'entra senza bisogno della sega.
--
questo articolo e` stato inviato via web dal servizio gratuito
http://www.newsland.it/news segnala gli abusi ad ***@newsland.it
brukeys
2006-05-09 15:46:44 UTC
Permalink
..a distorsione di fase mi sembra che fossero anche i rack Peavey
della serie Spectrum (synth/bass/organ).....
..ma quanto a compatibilita'....non saprei dirti....
alcuni modelli ho paura che non ambiano nenche i preset modificabili.

(pero' quelli li dovresti a trovare a due lire)
--
questo articolo e` stato inviato via web dal servizio gratuito
http://www.newsland.it/news segnala gli abusi ad ***@newsland.it
dxmat
2006-05-09 19:05:35 UTC
Permalink
Post by Luca [retroman]
* esiste qualche synth rack che sia compatibile con tali suoni (tipo il
casio VZ10m)?
Ciao,
i sintetizzatori Casio della serie CZ e VZ non sono compatibili fra loro.
Anche "importando" manualmente i parametri è impossibile date le
grandi differenze tra le 2 macchine.


dxmat
Luca [retroman]
2006-05-11 06:14:25 UTC
Permalink
...grazie tutti per le risposte... insomma non c'è modo di mettere un casio
czXXX nel porta rack.
Ciao

Luca
DaveFloyd
2006-05-10 12:41:00 UTC
Permalink
Ne ho sentito parlare ma non ho mai avuto il piacere di provare questi
synth.

Che pasta hanno?che tipo di sintesi?per quali generi sono più indicati?

Qualcuno potrebbe parlarne un pò?

ciao ciao
--
questo articolo e` stato inviato via web dal servizio gratuito
http://www.newsland.it/news segnala gli abusi ad ***@newsland.it
brukeys
2006-05-10 13:21:26 UTC
Permalink
cerca qui

http://www.vintagesynth.com/


praticamente sono dei sintetizzatori a distorsione di fase,
neanchio ne ho avuti sottomano ma mi ero documentato in passato

praticamente utilizzano delle DCO che "leggono" delle forme d'onda
memorizzate (tipo wawetable), nel caso dei casio mi sembra che siano
delle semplici forme d'onda (tipo analogico...sinusoidale, saw ..ecc)

ma

la velocita' di lettura puo' essere modulata (lfo , adsr ....)
in vario modo e quindi viene distorta creando forme d'onda complesse.

il risultato a livello sonoro sembra che somigli abbastanza al suono
tipico delle dx7, ma con le dovute limitazioni, ma con il grosso
pregio che la programmazione e' semplice e i risultati intuitivi...

il piu' famoso e' il cz-101 ...per il semplice fatto che essendo
4 ottave, tastiera mini, vano batterie e dimensioni veramente minime
te lo metti quasi in tasca...sembra un giocattolo ma non lo e'...

il cz1000 e' identico ma con tastiera a dimensioni normali

negli altri modelli le caratteristiche si implementatno

fino ad arrivare al cz5000 che e' 61 tasti, dinamico ,a 16 voci
ma decisamente grosso....

penso che al momento il cz101 sia l'unico che costi non pochissimo
(data la stranezza dell'oggetto e le dimensioni ridotte)
mentre gli altri te li tirano pressoche' con la mazzafionda....

se non ricordo male vista la particolarita' della sintesi si possono
tirare fuori suoni relativamente originali (mi sembra leads e pads)
chiaramante sonorita' sfruttatissime negli anni 80/90
--
questo articolo e` stato inviato via web dal servizio gratuito
http://www.newsland.it/news segnala gli abusi ad ***@newsland.it
Luca [retroman]
2006-05-11 06:28:56 UTC
Permalink
Puoi trovare info anche partendo da qui:
http://homepage.mac.com/synth_seal/html/cz1.html
Comunque, a mio parere, puoi creare dei suoni abbastanza particolari
utilizzando un sistema simile all' adsr in 8 step: 1 per dco, 1 per dca e 1
per una specie di VCF, il tutto moltiplicato per 2 oscillatori. C'è lfo e
ringmodulation. I suoni (a mio parere) risultano sempre "di plastica", anche
perché non sono dotati di unità effetti interna per dar loro
"spazialità".... ma questo è proprio il loro bello, soprattutto per creare
tappeti cangianti o cose (non saprei come definire) se non "strane" :-)
Ciao

Luca

Continua a leggere su narkive:
Loading...