Discussione:
synth entry level
(troppo vecchio per rispondere)
cocco88
2007-07-12 23:47:29 UTC
Permalink
fra poco arriva il mio compleanno e ho 550€ di budget per un bl
synth...non è molto ma mi devo accontentare...

cercavo polifonia almeno 8 note...qualche controllo...almeno 3
ottave...e soprattutto bello CATTIVO

pensavo cose tipo: korg ms2000, alesis (ion o micron?), yamaha
mm6,roland sh201.

ho gia un monofonico ma mi serve qualcosa che "buchi" di più perchè
massimo il monofonico lo vendo per il kaoss pad 3

consigli?
--
cocco88
------------------------------------------------------------------------
cocco88's Profile: http://www.sonicbands.it/member.php?userid=885
View this thread: http://www.sonicbands.it/showthread.php?t=27751
loveofmylife85
2007-07-13 11:00:35 UTC
Permalink
fra poco arriva il mio compleanno e ho 550€ di budget per un bl
synth...non è molto ma mi devo accontentare...
Ciao, sono stato nella tua situazione qualche mese fa...quasi stesso
budget (600€).
cercavo polifonia almeno 8 note...qualche controllo...almeno 3
ottave...e soprattutto bello CATTIVO
Il termine "cattivo" è un pò generico se non lo riferisci ad un
genere, almeno orientativamente (un suono di piano può essere cattivo
per la dance ma non per il rock ad esempio).
pensavo cose tipo: korg ms2000, alesis (ion o micron?), yamaha
mm6,roland sh201.
Credo che ci siano parecchi thread aperti sull'argomento, e in molti
si parla dei synth che hai elencato, ti invito a cercarli perchè puoi
farti una vera e propria cultura qui dentro...
In ogni caso ti invito a capire bene cosa vuoi prima di cercare lo
strumento che fa per te, altrimenti ti sarà molto difficile scegliere.
Ad esempio MM6 e SH-201, hanno in comune solo la fascia di prezzo, poi
per il resto sono due strumenti totalmente diversi, come concetto e
come uso/destinazione.
ho gia un monofonico ma mi serve qualcosa che "buchi" di più perchè
massimo il monofonico lo vendo per il kaoss pad 3
consigli?
Ti posso raccontare la mia esperienza,
dovevo mandare in pensione il mio arranger. Cercavo un "generalista"
con suoni credibili per ogni categoria (un buon piano, organi "pop",
synth pad "grossi", qualche lead sfruttabile). Comprendi al volo che
era una missione impossibile con 600€, ma poi salta fuori Yamaha MM6
con un "pacco" di suoni pronti all'uso e un buon filtro per gestire un
minimo di sound.
Circa 500€ e mi porto a casa un synth economico, sfruttabile ma
soprattutto NUOVO.
Altri 100€ li ho investiti su un Roland D-20 usato e ridotto maluccio.
Ho rischiato, ma poi con una spesa di 2€, un saldatore e tanta
pazienza ho riparato i pulsanti e un tasto difettoso. Ora funziona
bene e sto provando a tirarci fuori i suoni che mi servono...piano
piano ci sto riuscendo!
Non sarà come avere un Motif, un Fantom e un Triton insieme, ma per
come stavo prima ho un "setup" degno di tal nome.

Saluti.
Dav_
2007-07-15 11:41:33 UTC
Permalink
fra poco arriva il mio compleanno e ho 550€ di budget per un bl
synth...non è molto ma mi devo accontentare...
cercavo polifonia almeno 8 note...qualche controllo...almeno 3
ottave...e soprattutto bello CATTIVO
posso confermare il consiglio precedente al mio: credo che l'mm6 ti
consenta, a un prezzo modesto, di portarti a casa un synth nuovo coi
suoni della prima motif,anche se non conoscendolo bene non so dire che
controlli abbia in tempo reale. Ovviamente la polifonia è molto
superiore alle 8 note che citi, le ottave sono 5.
Per quanto riguarda il termine cattivo, appunto dovresti dire a quale
genere musicale ti riferisci, comunque nell'mm6 ci sono già moltissimi
suoni sfruttabilie immagino adattabili a molti generi musicali.
Io avevo un budget ancora più scarso del tuo, e obbligatoriamente mi
sono dovuto rivolgere all'usato, comprando una Korg N5 Ex a 250 euro
(non potevo proprio spendere di più), che tuttavia è stato un affare,
perchè così mi sono comunque ritrovato un synth abbastanza moderno (è
del 1999), che sembra nuovo (tenuto perfettamente) con suoni
abbastanza vari e anche molto belli (anche belli cattivi, che mi
servono nel metal), controlli in tempo reale, facilità da usare in
live (tasti per cambiare in fretta parts, layer, split,
performances .. la polifonia è di 64 note (32 quando si usano timbri
con 2 multisample) che mi pare sufficiente (credo che nella mm6 sia
superiore sicuramente), 5 ottave.
Potresti anche rivolgerti all'usato per comprare ancora di meglio, poi
è una tua scelta. Io per quello che potevo spendere e per quello che
devo suonare, mi ritengo pienamente soddisfatto.
Jacopo Mordenti
2007-07-16 10:58:44 UTC
Permalink
Post by cocco88
cercavo polifonia almeno 8 note...qualche controllo...almeno 3
ottave...e soprattutto bello CATTIVO
Ammetterai che il termine CATTIVO è variamente interpretabile, no? ;-)
Post by cocco88
pensavo cose tipo: korg ms2000, alesis (ion o micron?), yamaha
mm6,roland sh201.
MM6 è qualcosa di molto diverso dal resto. MS2000 comincia ad avere
qualche anno sulle spalle: io piuttosto tenterei la strada dell'R3, che
mi dicono suonare piuttosto bene. Anche ION non se la cava male, ma
credo che con esso sforeresti il budget: con il Micron no, ma
l'interfaccia la perdi. Sull'Sh201 non posso pronunciarmi.
Post by cocco88
consigli?
Si: prova più macchine che puoi. I soldi sono tuoi... il gusto è tuo...
io posso dirti che la risonanza del motore Korg mi convince poco, ma tu
perché dovresti fidarti di me?

Ciao!
Jacopo

www.lotusmusic.it
cocco88
2007-07-18 20:51:24 UTC
Permalink
sono arrivato alla conclusione finale dei miei dubbi...o quasi...mi
rimane da scegliere...
per aiutarmi nella scelta vi riespongo il problem: devo comprare
qualcosa da affiancare al mio synth analogico monofonico per
accompagnamento, assoli e noise vari per gruppo tipo incubus, thrice e
muse come genere...le alternative sono:

-a 500€ alesis ion (molti controlli e suoni anche se niente editor pc e
non so fino a quanto capace di rumori e noise)

-roland sh201 o alesis micron + kaoss pad (synth un po' più scarso,
anche senza display l'sh201, ma con il kaoss pad si guadagnano dei suoni
e effetti)

-korg microX + kaoss pad (molti suoni vari e bei drum kit e arpeggi con
il microX ma poca tastiera e controlli real time)

che ne dite...?...urge risposta perchè il compleanno si
avvicina...grazie mille
--
cocco88
------------------------------------------------------------------------
cocco88's Profile: http://www.sonicbands.it/member.php?userid=885
View this thread: http://www.sonicbands.it/showthread.php?t=27751
Jacopo Mordenti
2007-07-25 12:27:30 UTC
Permalink
-a 500� alesis ion (molti controlli e suoni anche se niente editor pc e
non so fino a quanto capace di rumori e noise)
500 euro uno ION? Io sapevo qualcosa in più. Comunque stiamo parlando di
un VA, ovvero: non esci dagli oscillatori che offre.
-roland sh201 o alesis micron + kaoss pad (synth un po' più scarso,
anche senza display l'sh201, ma con il kaoss pad si guadagnano dei suoni
e effetti)
Può essere un'idea, quella di abbinare il KP (il 2? il 3?) ad un primo
generatore. Devi però provare SH e Micron e vedere quale ti piace di più.
-korg microX + kaoss pad (molti suoni vari e bei drum kit e arpeggi con
il microX ma poca tastiera e controlli real time)
MicroX non è un VA, ma adotta un motore con wavetable: in linea di
principio è più flessibile delle altre macchine, verosimilmente anche
come catena effetti. Potresti forse evitare il KP e pensare ad una
master un po' più generosa per pilotare il MicroX.
che ne dite...?
Dico che, detto tutto ciò, DEVI PROVARE DI PERSONA ;-)

Ciao!
Jacopo

www.lotusmusic.it

Continua a leggere su narkive:
Loading...