Discussione:
Yamaha DX7
(troppo vecchio per rispondere)
M0RfEuS
2005-04-01 08:43:24 UTC
Permalink
chi l'ha mai usata?
dolphy
2005-04-01 09:10:04 UTC
Permalink
Post by M0RfEuS
chi l'ha mai usata?
io (anche se è la dx7 II)
M0RfEuS
2005-04-01 09:30:40 UTC
Permalink
Post by dolphy
Post by M0RfEuS
chi l'ha mai usata?
io (anche se è la dx7 II)
io suono in una tribute band dei queen
e loro nell'86 usavano sta dx7...
ma com'è?
so che è stato il primo synth della storia...
è una cosa tanto x giocare rispetto alle cose di ora...o 4 cazzatelle si
possono fare?
me la spieghi un po' come è combinata?
grazie ciao :)
Fulvio To
2005-04-01 09:50:05 UTC
Permalink
"M0RfEuS"
Post by M0RfEuS
so che è stato il primo synth della storia...
Non è stato il primo synth della storia, i primi synth sono stati cpstruiti
intorno al 1965, da un cert Don Buchla:

http://www.jazzitalia.net/lezioni/musicaelettronica/me_lezione1.asp

Ciao, Fulvio.
brukeys
2005-04-01 10:00:27 UTC
Permalink
i queen e loro nell'86 usavano sta dx7...
perche' in quegli anni era tutto sommato lo strumento piu' rivoluzionario
che esistesse.
la sua sintesi non parte da un suono registrato (come i campionatori),
ne da una forma d'onda semplice (come le vco degli analogici),
ne in virtu' di un filtraggio (vcf degli analogici),
ma attraeverso le modulazioni strutturate di piu' oscillatori sinusoidali,
permette di creare una forma d'onda base che varia nel tempo (in modo
consistente) e la cui variazione puo' essere fatta dipendere dal modo di
suonare (controllers, dinamica, posizione del tasto sulla testiera),
questo permette di creare suoni ,molto molto, complessi, e che rispondono
alle capacita' del performer in modo, molto molto, espressivo.

PERO'......

il limite di questa sintesi risiede nei suoi confini fisici,
quando moduli una sinusoide (in FM) con un'altra', lo spettro armonico
inevitabilmente si sposta in una certa direzione, tra l'altro in modo
pressoche' insondabile.... quindi piu' che per emulare suoni esistenti,
(cosa peraltro possibile soprattutto per determitati strumenti) e' ancora
oggi una grande risorsa per creare suoni originali.

Il numero di parametri di un singolo suono, l'imprevedibilita' del
risultato alla loro variazione, la difficolta' di editare il tutto da un
display di due righe (salvo avere un editor PC), rendono molto difficile
raggiungere gli obbiettivi espressivi (se non si e' dei grandi esperti)
ma com'è?
so che è stato il primo synth della storia...
e' stato il primo digitale di larga diffusione, forse il piu' venduto
nella storia, sicuramente uno di meglio riusciti (anche come durabilita'),
ci sono andato in giro per 15 anni, e non ha mai avuto un problema....
e' solido sia di struttura che di componentistica, soprattuto la serie II,
che e' piu' potente (bitimbrico) piu' solido, ed ha dei convertitori
migliori.
è una cosa tanto x giocare rispetto alle cose di ora...o 4 cazzatelle si
possono fare?
ERESIA !!!!!
non dicono ste' cose della DX7 ....soprattutto qui.
me la spieghi un po' come è combinata?
assolatumante da evitare le versioni a 4 operatori (TX81Z, DX9....)

DX7IId (seconda versione)
DX7IIfd (seconda versione con floppy disk per backup suoni !! QUESTA !! )
DX7IIe (non e' vero niente e' la prima versione vestita come la seconda)

FS1R (rack yamaha con questa sintesi portata all'estremo,
l'editing pare che sia improponibile,
ed i convertitori non all'altezza)

beheringher FCV100 e' il pedale della DX7 riedito a costo piu' basso
compatibilita' totale.

esiste un ottimo sito pieno di informazioni utili (cercare , cercare...)
grazie ciao :)
figurati non c'e' di che
--
questo articolo e` stato inviato via web dal servizio gratuito
http://www.newsland.it/news segnala gli abusi ad ***@newsland.it
Fulvio To
2005-04-01 10:50:17 UTC
Permalink
"brukeys"
Post by brukeys
assolatumante da evitare le versioni a 4 operatori (TX81Z, DX9....)
mmm, io non sono un conoscitore della fm, ma tra le mie conoscenze c'è un
caro amico che conosce bene la fm in tutte le sue sfumature e spesso mi ha
consigliato il tx81z per come fa certi suoni (se ricordo bene i bassi),
nonostante i suoi 4 operatori.

In'oltre ha un prezzo di mercato molto contenuto.

Fulvio.
brukeys
2005-04-01 11:05:45 UTC
Permalink
indubbiamente anche da quello puoi ottenre buoni risultati,
ma e' un po troppo limitata , ed ormai ste macchine costano talmente
poco che vale la pena prendere un DX7IIfd, anche perche' c'e'
la sua tastiera che, anche se non e' consigliabile per "l'uso esterno"
con nacchine esterne via MIDI (la velocity arriva a 100 e non 127)
ti assicura che risponde in un modo incredibile per "l'uso Interno"

inoltre la polifonia 8 voci (del TX81z) e veramente molto ristretta,
anche quella a 16 della DX7 e' un po' pochina....ma incomincia
ad essere una cosa utilizzabile (con suoni di piano,organo,clavinet ecc..)

comunque si....sono sempre punti di vista.
Post by Fulvio To
"brukeys"
Post by brukeys
assolatumante da evitare le versioni a 4 operatori (TX81Z, DX9....)
mmm, io non sono un conoscitore della fm, ma tra le mie conoscenze c'è un
caro amico che conosce bene la fm in tutte le sue sfumature e spesso mi ha
consigliato il tx81z per come fa certi suoni (se ricordo bene i bassi),
nonostante i suoi 4 operatori.
In'oltre ha un prezzo di mercato molto contenuto.
Fulvio.
--
questo articolo e` stato inviato via web dal servizio gratuito
http://www.newsland.it/news segnala gli abusi ad ***@newsland.it
Paolino Manetti
2005-04-01 15:10:20 UTC
Permalink
Scaricati la demo dell'FM7 (Native Instrument) così capisci l'Fm che suoni
produce.

Paolino Manetti
Post by M0RfEuS
Post by dolphy
Post by M0RfEuS
chi l'ha mai usata?
io (anche se è la dx7 II)
io suono in una tribute band dei queen
e loro nell'86 usavano sta dx7...
ma com'è?
so che è stato il primo synth della storia...
è una cosa tanto x giocare rispetto alle cose di ora...o 4 cazzatelle si
possono fare?
me la spieghi un po' come è combinata?
grazie ciao :)
Zart
2005-04-02 08:56:42 UTC
Permalink
Post by brukeys
FS1R (rack yamaha con questa sintesi portata all'estremo,
l'editing pare che sia improponibile,
ed i convertitori non all'altezza)

Sono perfettamente d'accordo.
Ho il DX7 mark I e un TX 802 (=DX7II),
ho importato, per prova, i suoni di queste due macchine
sull'FS1r e nel confronto il nuovo modulo è
perdente dal lato della dinamica, suona più sottile rispetto
ai discendenti.
Il mark I soggettivamente suona di più pur avendo convertitori "peggiori":
forse l'introduzione di rumore digitale e/o analgico rende all'orecchio
il suono più interessante proprio perchè meno preciso.

Secondo me le macchine DX a 6 operatori hanno ancora da dire la loro
in fatto di timbrica se avvicinate sotto un'ottica di sperimentazione
sonora.
Pochi moderni VA mi danno le stesse emozioni (IMHO).

DXmat
Piotre
2005-04-02 09:15:51 UTC
Permalink
Post by Paolino Manetti
Scaricati la demo dell'FM7 (Native Instrument) così capisci l'Fm che
suoni produce.
mah... sta gente che nel 2005 va ancora a cercare sonorità anni '80 :-P
ciao
piotre
--
[Te giugno, tu ti tingi un po' troppo i capelli]
M0RfEuS
2005-04-02 12:07:50 UTC
Permalink
Post by Piotre
Post by Paolino Manetti
Scaricati la demo dell'FM7 (Native Instrument) così capisci l'Fm che
suoni produce.
mah... sta gente che nel 2005 va ancora a cercare sonorità anni '80 :-P
ciao
piotre
cosa dovrei cercare..suoni di oggi? x andare a fare il dj??
ma x favore...abbasso la musica di oggi (in grandissima parte) e viva gli
anni 50.60.70.80.90 ( in parte) :P
Piotre
2005-04-02 12:59:28 UTC
Permalink
Post by M0RfEuS
cosa dovrei cercare..suoni di oggi? x andare a fare il dj??
ma x favore...abbasso la musica di oggi (in grandissima parte) e viva
gli anni 50.60.70.80.90 ( in parte) :P
guarda che era un battuta
e riferita al grande paolo manetti
ciao
piotre
--
[Te giugno, tu ti tingi un po' troppo i capelli]
e***@xxx.mio
2005-04-02 19:19:25 UTC
Permalink
Io avevo una DX7 II FD e l'unica cosa di cui sentivo la mancanza era
la multitimbrica , esisteva la mitica scheda E , ma a trovarla !!!
Non è che esiste un Rack della DX7 II con la scheda E già inseriata ?
Naturalmente usato =)
Mi vergogno a dirlo ma solo ora mi rendo conto di che cosa è la DX7
!!!
Sintesi FM e Algoritmi !!!

Vabbè , meglio tardi che mai !

Ciao e grazie in anticipo !
dxmat
2005-04-03 06:29:06 UTC
Permalink
Post by e***@xxx.mio
Non è che esiste un Rack della DX7 II con la scheda E già inseriata ?
Cerca un TX802.
E' la versione rack del DX7II che lavora in multitimbricità
fino ad 8 strumenti.
Ha 8 uscite separate.
Se ne trovano abbastanza facilmente sull'usato intorno ai 200 euro.

DXmat
Galnick
2005-04-04 20:54:08 UTC
Permalink
Post by M0RfEuS
cosa dovrei cercare..suoni di oggi?
effettivamente negli ultimi anni che sonorità nuove sono state inventate, a
parte brutte copie di antichi originali? forse la sintesi neuronale
(inaccessibile ai più... 4000 euro di macchina!)?

Continua a leggere su narkive:
Loading...