Discussione:
Consiglio su acquisto
(troppo vecchio per rispondere)
Stefano G.
2007-10-07 15:45:13 UTC
Permalink
Salve a tutti.
Scrivo al ng in quanto sto meditando di acquistare una tastiera... non suono
ormai da vent'anni e mi piacerebbe ricominciare, ed al tempo stesso vorrei
uno strumento per iniziare mia figlia al mondo della musica. Sono orientato
verso una tastiera che non sia un giocattolo, nè tanto meno un qualcosa di
altamente professionale. Le caratteristiche che mi interessano sono le
seguenti: un buon numero di stili, possibilità di crearne in proprio, suoni
di elevata qualità, possibilità di interagire col computer, possibilità di
assemblare più tracce registrate singolarmente, tasti dinamici (non so se è
l'aggettivo giusto: intendo dire che a maggiore pressione corrisponda il
suono di conseguenza). Naturalmente deve essere dotata di casse e della
possibilità di collegare un microfono (magari qualche effetto in tal senso è
gradito); mi piacerebbe anche che salvando i propri pezzi su pen drive si
potesse salvare anche l'audio del microfono.
Ho un pò di difficoltà in quanto sono completamente arretrato su tutte le
novità di oggi; cercando in proprio mi sono orientato sulle tastiere Yamaha
e sinceramente ero indeciso fra la PSR S700 e la PSR S900... naturalmente
devo acquistare anche un supporto, cavi e microfono.
Vorrei innanzitutto, se possibile, un parere da voi esperti sulle due
tastiere in questione: ci sono alternative migliori per quella fascia di
prezzo? Vale la pena spendere 400 euro in più per la 900? Oltre ai più
numerosi effetti della 900, c'è anche una differenza sulla qualità in
generale dello strumento? Ci sono strumenti che più o meno abbiano le
caratteristiche che cerco, ma con un maggior numero di tasti (61 mi sembrano
pochini)?
In secondo luogo vorrei un consiglio sul tipo di microfono da acquistare:
per quanto riguarda questo vorrei spendere il meno possibile, diciamo non
più di 30-40 euro. In tutto non vorrei superare i 1500 euro, ma se posso
risparmiare su questa cifra è naturalmente molto meglio.
Spero davvero che mi possiate aiutare: più leggo in materia più mi confondo
le idee!
Grazie

Stefano
tompabes
2007-10-07 16:39:24 UTC
Permalink
Post by Stefano G.
per quanto riguarda questo vorrei spendere il meno possibile, diciamo non
più di 30-40 euro.
per quanto riguarda il microfono, credo che con 30-40 euro ci siano
pochi consigli da dare... amici cantanti mi hanno parlato molto bene dei
Samson, in relazione al loro prezzo.
Stefano G.
2007-10-08 17:26:59 UTC
Permalink
Post by Stefano G.
per quanto riguarda questo vorrei spendere il meno possibile, diciamo non
più di 30-40 euro.
per quanto riguarda il microfono, credo che con 30-40 euro ci siano pochi
consigli da dare... amici cantanti mi hanno parlato molto bene dei Samson,
in relazione al loro prezzo.
Grazie

Stefano
bruno chiari
2007-10-07 20:07:22 UTC
Permalink
Post by Stefano G.
Salve a tutti.
più di 30-40 euro. In tutto non vorrei superare i 1500 euro, ma se posso
risparmiare su questa cifra è naturalmente molto meglio.
40 euro???? scusa ma è come dire voglio una macchina funzionante ma non + di
100 euro.
con quella cifra non ti compri manco la giraffa.


--------------------------------
Inviato via http://arianna.libero.it/usenet/
skysound
2007-10-07 22:36:36 UTC
Permalink
Yamaha su quella fascia di prodotto
fà il brutto e il cattivo tempo.

Ora come ora non ci sono
macchine su quei prezzi superiori
al colosso giapponese.

Vale la pena la S900 rispetto la S700?
Sicuramente sì.

Cmq se non vuoi spendere molto,
ci sono negozi on line che hanno
ancora qualche PSR3000, macchina favolosa
la avevo fino a settimana scorsa.

Ne ha presa una un'amico, su Ebay,
poco più di un mese fà a 1100€,
completa di pennetta usb, microfono. . .
e oltrettutto la 3000 ha anche in dotazione
il floppy, via usb, ma ce l'ha . . .
che per quanto vetusto sia,
purtroppo ha ancora una certa comodità.
--
skysound
------------------------------------------------------------------------
skysound's Profile: http://www.sonicbands.it/member.php?userid=587
View this thread: http://www.sonicbands.it/showthread.php?t=38609
Stefano G.
2007-10-08 17:26:15 UTC
Permalink
Cut
Ti ringrazio per i suggerimenti.

Stefano
Steven Seagull Lives! (Colossale)
2007-10-08 13:55:38 UTC
Permalink
Post by Stefano G.
Salve a tutti.
Scrivo al ng in quanto sto meditando di acquistare una tastiera... non suono
ormai da vent'anni e mi piacerebbe ricominciare, ed al tempo stesso vorrei
uno strumento per iniziare mia figlia al mondo della musica. Sono orientato
verso una tastiera che non sia un giocattolo, nè tanto meno un qualcosa di
altamente professionale. Le caratteristiche che mi interessano sono le
seguenti: un buon numero di stili, possibilità di crearne in proprio, suoni
di elevata qualità, possibilità di interagire col computer, possibilità di
assemblare più tracce registrate singolarmente, tasti dinamici (non so se è
l'aggettivo giusto: intendo dire che a maggiore pressione corrisponda il
suono di conseguenza). Naturalmente deve essere dotata di casse e della
possibilità di collegare un microfono (magari qualche effetto in tal senso è
gradito); mi piacerebbe anche che salvando i propri pezzi su pen drive si
potesse salvare anche l'audio del microfono.
...ma perchè un arranger?

Devi fare il pianobarista?
--
volevo ricordarti che il metal , detta anche musica bianca,
è direttamente derivante dalla musica di gente come paganini
o mozart,quindi non c'è molta distanza tra metal e musica classica;
Stefano G.
2007-10-08 17:25:32 UTC
Permalink
Post by Steven Seagull Lives! (Colossale)
...ma perchè un arranger?
Devi fare il pianobarista?
No, però mi sto appassionando molto al video editing, e mi piacerebbe
realizzare in proprio anche le colonne sonore... A parte questo, mi diverte
di più di un semplice pianoforte.

Stefano
Steven Seagull Lives! (Colossale)
2007-10-08 18:02:38 UTC
Permalink
Post by Stefano G.
Post by Steven Seagull Lives! (Colossale)
...ma perchè un arranger?
Devi fare il pianobarista?
No, però mi sto appassionando molto al video editing, e mi piacerebbe
realizzare in proprio anche le colonne sonore... A parte questo, mi diverte
di più di un semplice pianoforte.
Mmmhhh... Stefano, sicuro di cogliere la differenza tra arranger,
sintetizzatore, pianoforte (digitale) e rompler?
--
volevo ricordarti che il metal , detta anche musica bianca,
è direttamente derivante dalla musica di gente come paganini
o mozart,quindi non c'è molta distanza tra metal e musica classica;
Stefano G.
2007-10-08 20:07:41 UTC
Permalink
Post by Steven Seagull Lives! (Colossale)
Mmmhhh... Stefano, sicuro di cogliere la differenza tra arranger,
sintetizzatore, pianoforte (digitale) e rompler?
--
Guarda, quello che io so (o almeno sapevo) fare è solo mettere le dita sui
tasti. Di tecnologia ne capisco poco, anzi pochissimo. Come dicevo nel post
iniziale, mi serve uno strumento con le caratteristiche che ho descritto: se
c'è qualcosa di diverso e di più indicato rispetto alla scelta verso cui mi
sto orientando, è esattamente il motivo per cui sto chiedendo il vostro
aiuto nel forum.

Stefano

Continua a leggere su narkive:
Loading...